Vuoi accedere all'area riservata ?

Registrati per poter accedere alla nostra Area Riservata. In essa presentiamo una selezione di arredi, dipinti ed oggetti di alto antiquariato, completi di ogni informazione.
Scheda articolo : 262147
Antonio Maria Marini (Venezia, 1668-1725) Battaglia/Scontro di cavalleria, 1700-1710
Autore : Antonio Maria Marini (Venezia, 1668-1725)
Epoca: Primi del Settecento

Antonio Maria Marini

(Venezia, 1668-1725) 

Battaglia/Scontro di cavalleria, 1700-1710

Olio su tela, 180 x 230 cm.

Lo «Scontro di cavalleria» descritto in quest’ampia tela è opera del pittore veneziano Antonio Maria Marini. La scena presenta in primo piano una moltitudine di soldati coinvolti in un feroce combattimento, che si propaga nel paesaggio fino al limite ultimo dell’orizzonte. L’artista imprime a tutta la composizione un ritmo incalzante, che viene trasmesso allo spettatore grazie all’impetuoso dinamismo dei guerrieri e alla rapida stesura delle campiture cromatiche, che trattezziano la scena con virtuosistiche ed efficaci abbreviazioni.
Il talentuoso autore di questo capolavoro pittorico ha riacquisito una meritata…

Il quadro che qui si presenta è comparso sul mercato antiquario nel 1986 con la corretta attribuzione a Marini ed è stato tempestivamente inserito nelle monografie dedicate al pittore da Laura Muti e Daniele De Sarno Prignano (1991) e da Maria Silvia Proni (1992).

(vedere catalogo Giamblanco 2015)

Galleria Giamblanco 

 


English version

Antonio Maria Marini
(Venice,1668–1725)
Battle scene – Cavalry clash, 1700 – 1710
Oil on canvas, 180 x 230 cm

Painting with certificate of free circulation

The Cavalry clash represented on this large canvas is a work by Venetian painter Antonio Maria Marini. In the foreground, the scene shows a multitude of soldiers engaged in a ferocious battle, which spreads over the surrounding landscape, reaching the furthest limit of the horizon. The painter gives a rapid tempo to the whole composition, conveyed to the viewer through the warriors’ impetuous dynamism and the quick brushstrokes of the background, masterfully and incisively sketching out the scene.
The talented author of this painting masterpiece deservedly regained... 

The picture presented here has appeared on the market antiquarian in 1986 with the correct attribution to Marini and was promptly included in the monographs dedicated to the painter by Laura Muti and Daniele De Sarno Prignano (1991) and by Maria Silvia Proni (1992).

(see Italian Paintings of the Seventeenth and Eighteenth Centuries, Allemandi, 2015)

[Giamblanco Gallery]

Misure H x L x P  
Altezza cm. : 180
Larghezza cm. : 230
Content for class "clear" Goes Here